Non hai tempo per scrivere? Alcuni consigli per risolvere il problema

Non hai tempo per scrivere? Alcuni consigli per risolvere il problema

Vuoi diventare uno scrittore? Devi trovare il tempo di mettere il culo sulla sedia e scrivere, non ci sono scuse. Oggi viviamo una vita frenetica, le nostre vite sono diventate un’eterna corsa contro il tempo. Ma tu hai deciso di dedicarti alla scrittura, perciò hai il sacrosanto dovere di trovare una soluzione. Sei di fretta? Prenditi il tempo di leggere quest’articolo fino alla fine, io farò del mio meglio per non deluderti.

Non sarai mica un procrastinatore?

Quando ho deciso di aprire il mio primo blog ho commesso diversi errori. Ho aspettato per giorni. Ho scritto, cancellato e poi ancora scritto. Ho cambiato forma. Ho accumulato una bella serie di file word ed ho buttato tanto tempo nel cesso. Mi sono posto domande, tante domande, troppe domande.

  • Perché mai qualcuno dovrebbe leggere quello che ho scritto?
  • E se mi è sfuggito un refuso?
  • Cosa penseranno di me?

Ti poni queste domande? È arrivato il momento di smettere. Scrivi. Non aspettare domani, fallo oggi. Nessuno pretende che tu debba essere il nuovo Leopardi, ma se pensi di avere qualcosa di sensato da raccontare devi prendere in mano la penna.

Cogli l’attimo

Le idee non ci aspettano, a volte arrivano mentre siamo in auto, in coda, in bagno o sotto la doccia. Se non vuoi rischiare di perdere una buona idea devi avere sempre a disposizione uno strumento in cui annotarla. Prendere nota di tutte le tue idee potrebbe aiutarti a smettere di fissare quell’annosa pagina bianca.

Uno scrittore non sceglie i suoi argomenti, sono questi ultimi a sceglierlo

Sei alla ricerca di un app che ti consenta di prendere appunti in maniera ordinata ed efficace? Prova Evernote.

Smetti di cercare la condizione perfetta

Ti piace scrivere la sera nel silenzio del tuo appartamento davanti ad una tazza di caffè? Fallo ma continua a scrivere anche quando non sei nel tuo ambiente ideale. Sei in treno? Scrivi. Sei in Aereo? Scrivi. Stai aspettando il tuo autobus? Scrivi. Vuoi trovare il tempo per scrivere? Impara a sfruttare i tempi morti. Osserva pure le tue abitudini ma scrivi anche quando la situazione non è perfetta.

Hai più tempo di quello che credi

Il nostro problema non è il tempo, ma la quantità di tempo che sprechiamo in inutili attività. Vuoi sapere quanto tempo spendi ogni giorno sul tuo smartphone? Installa app come Quality – Android – o Moment – ios-.

Prova queste app per due settimane e poi fammi sapere quante ore passi davanti allo schermo del tuo smartphone con un commetto su quest’articolo.

Vuoi un consiglio?

Disattiva le notifiche automatiche dal tuo smartphone

Nuove email, notifiche di facebook, messaggi di whatsapp e Telegram ecc… Disattiva qualsiasi tipo di notifica. Non hai bisogno di essere continuamente connesso alla rete. Non sarò drastico, seleziona alcuni momenti della tua giornata da dedicare ai social e cronometrali. Il tempo che ti rimane? Usalo per scrivere no?

Smetti di avere alternative

Vuoi trovare il tempo per scrivere? Smetti di avere alternative e dovrai necessariamente impegnarti. Lo scrittore americano John Scalzi nel suo articolo Writing: Find the Time or Don’t, ci svela uno dei motivi che lo spinge a scrivere ogni giorno: il mutuo da pagare. Un metodo estremo? Non ne dubito. L’alternativa è porsi un obiettivo chiaro da raggiungere. 

Scrivere fa bene

La verità è che scrivere è una di quelle attività che consiglierei a chiunque. Trovare il tempo per scrivere -anche solo i pensieri della giornata- può aiutarti a ritrovare te stesso. Mettere nero su bianco qualcosa di sensato è un lavoro lungo. Un lavoro che sembra essere diventato inusuale in un mondo fatto di tweet e risposte rapide. Un processo che può aiutarti a ritrovare i tuoi tempi.

 

Ho scritto più di seicento parole in questo post. Spero proprio che tu sia arrivato alla fine e spero di non averti deluso. Il sapere che tu abbia deciso di leggere fino all’ultima parola di questo post mi riempie di gioia. Il tuo tempo è importante e davvero mi dispiacerebbe farti perdere minuti preziosi. Spero di ritrovarti ancora su questo blog. Un abbraccio.

 

Non vorrai mica perderti qualcosa vero?

Se l’articolo ti è piaciuto e non vuoi perderti davvero nulla iscriviti alla newsletter. Ogni settimana farò il possibile per inviarti aggiornamenti e contenuti speciali. Un piccolo gesto per tenerci in contatto e raccontarci le nostre storie.

2 thoughts on “Non hai tempo per scrivere? Alcuni consigli per risolvere il problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: